Battle of stars 2016

image

30/31 luglio 2016, in uno scenario surreale, il parco del mercatello di Salerno è stato il palcoscenico di Battle of Stars 2016.
La manifestazione internazionale di CrossFit dove i migliori atleti Italiani e stranieri si sono battuti a colpi di Snatch, double unders, clean jerk e i più svariati movimenti funzionali catalogati nell’infinita enciclopedia del CrossFit.
Per la Calabria si sono distinti i Box di CrossFit che non vedono solo quest’attività sportiva come una moda ed un motivo per fare business ma come uno sport eccezionale dove confrontarsi e competere nello spirito che contraddistingue lo sport stesso. Per la Calabria erano presenti Crossfit Bovalino seguito dal Maurizio Italiano, CrossFit Catanzaro seguito da Giuseppe Bifano ed appunto Crossfit Cosenza con il nostro Marco Mangiarano.
L’atleta cosentina Patrizia Parise, strappata la qualificazione al 10 posto si è messa in gioco a denti stretti. Il sabato con 60 finaliste dopo il terzo wod che prevedeva un ladder (scala) di cluster, dove Patrizia è arrivata fino alla fine alzando 55 kg, conclusa la prima giornata di gara Patrizia era al 13 posto è tutto dava a sperare che con un ulteriore sforzo si poteva pensare ad una finalissimaimage. La domenica, Patrizia ha trovato nel wod la sua “bestia nera” ossia i toes to the bar, dove il time cap (tempo limite) ha fermato la sua prestazione.
A nulla è valso tentare il recupero nel quinto wod.
Ottima prestazione di Patrizia, 17mo posto che fa onore ai nostri colori ed alle nostre terre.

1 Comment

  1. admin | 4 agosto 2016 at 22:00
     

    Grande Patrizia!

    Reply

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *